Consulta OnLine (periodico online) ISSN 1971-9892

 

CONVEGNI, SEMINARI, WEBINAR ED ALTRI EVENTI GIURIDICI DI CARATTERE SCIENTIFICO OD INFORMATIVO***

 

 

2021

ultimi eventi pubblicati od aggiornati

 

 

 

 

 

Lunedì 18 ottobre - ROMA/WEBINAR - Conferenza

“Emergenza Pandemica e Forma di Governo: la Verticalizzazione del Potere tra Tendenze Sistemiche e Discontinuità”

Sessione mattutina ore 9.30-13.30

Saluti istituzionali da parte di Oliviero Diliberto, Preside della Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza Università di Roma

Presiede Valeria De Bonis, Direttrice del Dipartimento di Studi giuridici ed economici

Relatori:

Elisabetta Catelani, Prof.ssa ordinaria di Istituzioni di diritto pubblico, Università di Pisa - “L’accentramento del potere decisionale nel Governo e le fonti di gestione dell’emergenza sanitaria”

Carlo Ferruccio Ferrajoli, Ricercatore di Diritto costituzionale, Sapienza Università di Roma - “Poteri emergenziali del Governo e ruolo del Parlamento: la funzione legislativa”

Nicola Lupo, Prof. ordinario di Istituzioni di diritto pubblico, Università LUISS Guido Carli di Roma - “Poteri emergenziali del Governo e ruolo del Parlamento: la funzione di controllo”

Eleonora Rinaldi, Prof.ssa associata di Istituzioni di diritto pubblico, Sapienza Università di Roma - “Poteri emergenziali del Governo e riparto territoriale delle competenze: il rapporto tra Stato e Regioni nel contesto pandemico”

Sessione pomeridiana ore 15.00-19.00

Presiede Luisa Avitabile, Direttrice del Dipartimento di Scienze Giuridiche

Relatori:

Roberto Chieppa, Pres. Sez. Cons. Stato, Segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri - “La Presidenza del Consiglio dei Ministri tra attuazione dell’indirizzo politico e funzioni di coordinamento”

Carlo Deodato, Pres. Sez. Cons. Stato, Capo Dip. affari giuridici e legisl. della Presidenza del Consiglio dei Ministri - “L’apporto del Dipartimento Affari giuridici e legislativi al Presidente del Consiglio nella funzione di coordinamento normativo”

Ines Ciolli, Prof.ssa associata di Diritto costituzionale, Sapienza Università di Roma - “Emergenza pandemica e verticalizzazione del potere nella struttura dell’Esecutivo: il ruolo del Presidente del Consiglio”

Tavola rotonda:

Gaetano Azzariti, Prof. ordinario di Diritto costituzionale, Sapienza Università di Roma

Massimo Luciani, Prof. ordinario di Istituzioni di diritto pubblico, Sapienza Università di Roma

Andrea Manzella, già Prof. ordinario di Diritto parlamentare, Università LUISS Guido Carli di Roma

Cesare Pinelli, Prof. ordinario di Istituzioni di diritto pubblico, Sapienza Università di Roma

L’evento si svolgerà presso l’Università La Sapienza di Roma, nell’aula Calasso. Per partecipare in presenza è indispensabile inviare una mail alla Segreteria organizzativa (Dott.ssa Alba Giuli, [email protected], o Dott. Fabrizio Iannetti, [email protected]) entro giovedì 14 ottobre 2021. Le iscrizioni sono consentite sino al raggiungimento della capienza massima dell’aula (86 persone). Per accedere ai locali dell’università è necessario essere muniti di certificazione verde.

L’evento sarà anche disponibile in streaming tramite Zoom: https://uniroma1.zoom.us/j/93212739968?pwd=cUROVWFDUWxPR2lFVy81Qng2SGZ0Zz09

ID riunione 93212739968  - Passcode: ius2022

 

 

 

 

 

 

 

Lunedì 18 ottobre – GENOVA – incontro di studio

“Genere e Uguaglianza tra Principi Costituzionali e Statistica”

Presentazione del libro di Marilisa D’Amico: “Una parità ambigua. Costituzione e diritti delle donne”, 2020

Ore 11.00 Saluti Istituzionali:

Angela Celeste Tamarasso (Delegata del Rettore alle pari opportunità e inclusione)

Laura Amoretti (Consigliera di parità della Regione Liguria)

Daniela Preda (Direttore del DISPO, UniGe)

Introduce e modera:

Arianna Pitino (DISPO, UniGe)

Dialogano con l’Autrice:

Isabel Fanlo Cortes (DIGI, UniGe)

Lara Trucco (DIGI, UniGe)

Enrico Di Bella (DISPO, UniGe)

Luisa Stagi (DISFOR, UniGe)

Gisella De Simone (DIGI, UniGe)

Ore 11-13 Il seminario verrà trasmesso su Teams oppure su Youtube previa registrazione inviando un email ad [email protected]. Il seminario si svolgerà altresì in presenza presso l’Università di Genova, Via Balbi 5, Aula Pellitteri

 

 

 

 

 

 

 

 

Mercoledì 20 ottobre – MESSINA/WEBINAR – incontro di studio

“Presentazione degli Scritti in onore di Antonio Ruggeri”

Editoriale Scientifica, 20201

Saluti

Prof. Salvatore Cuzzocrea, Magnifico Rettore

Prof. Francesco Astone, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza

Prof. Antonino Spadaro, Dipartimento DIGIES - Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria

Presidenza ed introduzione

Prof. Gaetano Silvestri, Presidente emerito della Corte costituzionale

Interventi

Prof. Pasquale Costanzo, Emerito di Diritto costituzionale - Università degli Studi di Genova

Prof. Roberto Romboli, Ordinario di Diritto costituzionale - Università degli Studi di Pisa

Ore 15.30 - Aula Magna Rettorato - Piazza S. Pugliatti, 1

Modalità telematica: TEAMS

 

 

 

 

 

 

Giovedì 21 ottobre – MILANO /WEB - Colloqui fra Diritto amministrativo e Diritto costituzionale

“Diritti fondamentali e interessi legittimi: quale tutela giurisdizionale?”

Prof. Vittorio Angiolini, Ordinario di Diritto costituzionale, Università degli Studi di Milano

Prof. Guido Greco, Ordinario di Diritto amministrativo, Università degli Studi di Milano

h. 17.30 – 19 Modalità di svolgimento: in presenza: Aula 422 Via Festa del Perdono 7;

piattaforma Microsoft Teams

Informazioni e iscrizioni: [email protected]

 

 

 

 

 

 

 

Giovedì 21, venerdì 22 e sabato 23 ottobre – BOLOGNA – XXVI Colloquio biennale della associazione italiana di diritto comparato

“Comparative Law in Times of Emergencies”

Giovedì 21

Palazzo Malvezzi Campeggi Via Zamboni, 13

Ore 15.30

Insediamento dei presidenti d’onore del xxvi colloquio Diego Corapi e Giuseppe de Vergottini

Saluti Francesco Ubertini, Magnifico Rettore dell’Università degli studi di Bologna; Michele Caianiello, Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche; Susanna Mancini, Presidente del Comitato organizzatore; Marina Timoteo, Coordinatrice del Dottorato in Diritto europeo

Presentazione dei temi del colloquio

Ore 16.00 Opening round-table emergencies and shift of constitutional powers

Coordina Arianna Vedaschi

Partecipano Franco Frattini, Lord Thomas Of Cwmgiedd, Giulio Tremonti, Guillaume Tusseau, Renáta Uitz, Wim Voermans

Venerdì 22

Palazzo Malvezzi Campeggi Via Zamboni, 13

Ore 9.30 - 13.00

I Session Rule Of Law

Coordina Valeria Piergigli

Partecipano

Cristina Costantini, Ontologia dell’emergenza e politica della giurisdizione. Crisi estetiche dell’ordine globale e fenomenologia nostalgica del corpo politico

Giovanni D’Alessandro, Cristina Gazzetta, Emergenza (sanitaria) e Stato di diritto. Alcune riflessioni in chiave comparata

Francesco Duranti, Emergenza, separazione dei poteri e forma di governo nelle esperienze costituzionali nordiche

Fruzsina Gàrdos-Ordosz, Zoltán Szente, Fighting coronavirus pandemic in Hungary. Crisis management in a nationalist populist system

Pier Luigi Petrillo, Climate emergencies and the rule of law. A comparative perspective

Francesca Rosa, Gli effetti della pandemia sulla separazione dei poteri

II Session Constitutional Law And Fundamental Rights (I)

Coordina Giuseppina Giuliana Carboni

Partecipano

Antonia Baraggia, The role of “Fourth Branch Institutions” in time of emergency

Marco Borraccetti, Giorgia Pavani, Sabrina Ragone, Come costruire un Nuevo programa académico en movilidad humana y convivencia en la Comunidad Andina. Un approccio multidisciplinare tra Europa e America latina

Carlo Garbarino, Regulatory competition versus coordination in the EU: Covid exceptionalism, biopolitics and polity convergence

Heidi Gilchris, Fundamental rights as the additional victim of emergencies: September 11th and the stories of the real people behind the national security law cases

Federico Girelli, Francesco Cirillo, Bilanciamenti emergenziali e obblighi eccezionali. Libertà personale, privacy e libertà di salute nel corso della pandemia da Covid-19

Susanna Mancini, Francesco Biagi, States of emergency and the pandemic crisis: What role for Constitutional courts?

III Session Private Law Perspectives (I)

Coordina Barbara Pasa

Partecipano

Mariassunta Imbrenda, L’inadempimento di necessità

Leysser Luggi Leon Hilario, Fortuna e fatalità della imitazione giuridica nei tempi del Coronavirus. I rimedi contrattuali italiani messi alla prova… in terre latinoamericane

Giovanni Sciancalepore, Covid -19 e alterazione del sinallagma contrattuale: prospettive comparate

Andrey Shirvindt, No ordinary remedies for extraordinary situations? On the response of Russian contract law to emergencies

Marco Torsello, International emergencies in transnational commercial law: Synchronicities and dystonias among domestic courts and international arbitral tribunals

Ore 14.30 - 18.30

IV Sessione Commercial And Company Law

Coordina Luca Mezzetti

Partecipano

Anna Mastromarino, Diritti e minoranze in tempo di pandemia

Letizia Palumbo, Alessandra Pera, The Covid-19 crisis and inequalities: Protecting the human rights of migrants in the agri-food sector during the pandemic

Oreste Pollicino, Nicola Lucchi, Enrico Bonadio, Copyright & the challenges posed by fake news

Giuseppe Rossi, Keeping the enemy at bay: Emergency, entropy, time,and the law

Gerardo Ruiz-Rico Ruiz, Juan José Ruiz Ruiz, L’emergenza costituzionale e le sue ripercussioni sulla forma di governo spagnola

Lucia Scaffardi, Innovazione tecnologica, dati biometrici ed emergenza migratoria: le sfide per i diritti fondamentali sotto la lente del diritto comparato

Angioletta Sperti, Institutional and public communication of constitutional courts in times of pandemic

V Session Private Law Perspectives (II)

Coordina Maria Donata Panforti

Partecipano

Antonio Las Casas, Green deals? Attori privati e finanza “ecosostenibile” per la gestione dell’emergenza ambientale

Alessandro Palmieri, L’impatto della pandemia da Covid-19 sull’applicazione del diritto della concorrenza: alla ricerca di un difficile equilibrio in un quadro globale frastagliato

Gianluca Scarchillo, Come le pandemie cambiano il diritto attraverso le lenti del comparatista

Laura Vagni, Forme di testamento e libertà testamentaria al tempo della pandemia

Noah Vardi, Access to credit in times of emergency

VI Session Commercial And Company Law

Coordina Federica Giardini

Partecipano

Sabrina Bruno, Comparative corporate law and the emergency of climate change

Barbara De Donno, Livia Ventura, Verso il new normal post-covid: per un nuovo Statuto delle imprese del “Quarto settore”

Pavel Koukal, Covid-19 disease as a challenge for patent law and patent strategies

Pierluigi Matera, Ferruccio Maria Sbarbaro, Crisis as an opportunity for reform: The curious case of corporate purpose

Federico Pernazza, Domenico Benincasa, Corporate governance e crisi dell’impresa in tempo di pandemia

Sabato 23

Palazzo Malvezzi Campeggi Via Zamboni, 13

Ore 9.00 - 11.00

VII Session Health Care (I)

Coordina Roberto Caso

Partecipano

Claudia Morgana Cascione, The treatment of older persons during the recent pandemic emergency: attempts at protection or a new form of ageism?

Domitilla Vanni Di San Vincenzo, Vaccinazione anti Covid-19 e consenso del minore ultrasedicenne

Virginia Zambrano, Who killed Hippocrates? Health care systems, duties and liability rules at the time of the pandemic

Vincenzo Zeno-Zencovich, Rise, fall and future of digital health applications

VIII Session Health Care (II)

Coordina Giacomo Di Federico

Partecipano

Adriana Ciancio, Shaping the social dimension of the EU: lessons from the pandemic crisis

Margherita Colangelo, Big pharma in the time of pandemic: Challenges and possible lessons from Covid-19 outbreak

Amalia Diurni, Health Impact Assessment: modelli a confronto

Bashar Malkawi, Can the WTO save us in light of Covid-19? The need for trade cooperation

Ore 11.00 - 13.00

Closing Round-Table The Lost Sanctity Of Contract

Coordina Maria Chiara Malaguti

Partecipano

Duncan Fairgrieve, Bénédicte Fauvarque-Cosson, Christian Joerges, Pier Giuseppe Monateri, Elise Poillot, Andrea Zoppini

La quota di partecipazione in presenza è di €. 80,00 (40 under-35). Il colloquio verrà comunque trasmesso in streaming

La scheda di iscrizione è disponibile sul sito: www.dirittocomparato.org

Segreteria del colloquio [email protected] 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lunedì 25 ottobre – WEBINAR – Università Milano Bicocca

Il MES rinnovato e i parlamenti nazionali: principio democratico e diritti fra garanzie costituzionali e opportunità finanziarie

Introducono e moderano A. Vedaschi e M. Bonini, Discutono G. Barrett, M. Esposito, F. Salmoni

Conclusioni G.F. Ferrari

18.00-19.30 piattaforma Webex dell’Università Milano Bicocca

 

 

 

 

 

 

Giovedi 28 e venerdì 29 ottobre- TORINO - convegno

“La legge, espressione della sovranità, di fronte alle autonomie negli antichi stati sabaudi. Dalle franchigie all’Europa delle regioni (XV-XXI sec.)

La loi, expression de la souveraineté, face aux autonomies dans le territoire des États de Savoie. Des franchises à l’Europe des Régions (XVe-XXIe s.)

Programma

Giovedì 28

10.45 Arrivo dei partecipanti

11.00 Saluto dalle autorità

11.20 Inizio dei lavori del convegno

Isidoro Soffietti (Università di Torino), Presentazione dell’edizione critica dei Decreta di Amedeo VIII.

Florentin Briffaz (Università Lyon II – CIHAM), Production normative et dérogation personnelle au temps d’Amédée VIII de Savoie: l’exemple des châtelains.

Daniela Cereia (Archivio di Stato di Torino), Uniformare il governo degli Stati di Savoia: importazioni ed esportazioni di modelli e prassi amministrative da un versante all’altro delle Alpi (secc. XIV-XVII).

12.40 Discussione

14.00 Ripresa della sessione

Massimiliano Gaj (Università di Torino), Vestigia di autonomia nel Piemonte sabaudo di età moderna: alcuni aspetti tratti da statuti comunali del Torinese, del Cuneese e del Biellese.

Marc Ortolani (Università Côte d’Azur - ERMES), «Hanno statuito et odinato in forza di legge comunale…». Les statuts de la communauté de Tende.

Paola Casana (Università di Torino), Tra normativa statutaria e legislazione principesca: il caso di Vernante.

Alessandro Crosetti (Università di Torino), I bandi politici: genesi, natura, contenuti, funzioni ed evoluzione.

15.50 Discussione

16.10 Pausa

16.30 Ripresa della sessione

Ezio Claudio Pia (Università di Torino), «Pro iustitiae rectitudine et comuni bono reipublicae civitatis». Asti tra Orléans e Savoia (secoli XV e XVI).

Michele Rosboch (Università di Torino), Frontiere, legislazioni e pluralismo istituzionale: l'area cuneese fra medioevo ed epoca moderna.

Henri-Louis Bottin (Università Côte d’Azur – ERMES), Du privilège à l’institution: les origines médiévales du Sénat de Nice.

17.45 Discussione

18.00 Fine della giornata

Venerdi 29

9.00 Ripresa del convegno

Elisa Mongiano (Università di Torino), L’isola di Sardegna: un particolarismo di lunga durata.

Giuseppina De Giudici (Università di Cagliari), La legge e i suoi accomodamenti: il codice civile albertino e le «speciali condizioni dell’isola di Sardegna».

Lorenzo Sinisi (Università di Genova), Il "paterno cuore" di un sovrano: peculiarità legislative ed istituzionali del Genovesato sabaudo fra "privilegi" e "concessioni" (1815-1860).

10.30 Discussione

10.50 Pausa

11.10 Ripresa della sessione

Francesco Aimerito (Università del Piemonte orientale), Il privilegio come sistema di disciplina dell'ordinamento professionale forense negli Stati sabaudi.

Bénédicte Decourt-Hollender (Università Côte d’Azur – ERMES), L’Université Juive de Nice (XVIe-XVIIIe siècle): l’exemple d’un statut dérogatoire.

Ida Ferrero (Università di Torino), Lo ius cazacà: uno strumento giuridico autonomo per le comunità ebraiche.

12.30 Discussione

14.00 Ripresa della sessione

Andrea Pennini (Università di Torino), Privilegi, consuetudini e pretensioni. I conflitti di giurisdizione tra i consoli delle nazioni e le istituzioni sabaude d’Antico Regime.

Morgane Ordine (Università del Piemonte orientale), Governare il territorio e controllarne le risorse. I conflitti tra il consortile dei Masino e le comunità in materia di acque (XVIII-XIX secolo)

Francesco Campobello (Università di Torino), L’Opera pia Barolo: un modello complesso di organizzazione dal basso in un contesto normativo nazionale di limitazione degli enti morali.

15.20 Discussione

15.40 Pausa

16.00 Ripresa della sessione

Mario Riberi (Università di Torino), Il Projet de code criminel de l'an IX e la resistenza all'introduzione dei pretori negli Stati già sabaudi.

Matteo Traverso (Università di Torino), Modernizzazione legislativa contro «vecchie tradizioni». Il caso della Terza rivolta degli zoccoli.

Pasquale Costanzo, Patrizia Magarò (Università di Genova), Le euroregioni negli antichi stati sabaudi. Questioni vecchie e nuove.

17.20 Discussione

17.40 Conclusione e chiusura del convegno

Convegno organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza (Università di Torino), il laboratoire ERMES (Université Côte d’Azur) e la Deputazione Subalpina di Storia Patria

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 ottobre – ROMA - convegno franco-italiano per i 10 anni della CJRC – “ROMA 2020”

“Il dialogo tra le dottrine costituzionalistiche. Verso un’unità transfrontaliera del diritto costituzionale?”

Programma

Giovedì 28

registrazione dei partecipanti (16:00) – La registrazione avverrà nell’osservanza delle misure anti- CoViD/19

indirizzi di saluto (17:00) –

In ordine alfabetico:

Marta Cartabia Presidente del Comitato scientifico, Carlo Colapietro Direttore del CRISPEL – Università «Roma Tre», Marilisa D’Amico Presidente dell’Associazione «Gruppo di Pisa», Jean-Philippe Derosier Fondatore della CJRC , Thierry Di Manno Direttore del CDPC-JCE – Università di Tolone, Massimiliano Fiorucci Direttore Dipartimento di Scienze della Formazione, Gohar Galustian Presidente della CJRC, Anne Levade Presidente dell’AFDC, Luca Pietromarchi Rettore dell’Università degli Studî «Roma Tre», Giovanni Serges Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Giuliano Serges Responsabile scientifico «Roma 2020» e Presidente CGC Julien Vachey Vice-Presidente della CJRC

aperitivo di benvenuto (19:00)

Via Ostiense 163 Università degli Studî «Roma Tre», Aula Magna

Venerdì 29

registrazione dei partecipanti (8:30) - La registrazione avverrà nell’osservanza delle misure anti- CoViD/19

Il dialogo tra dottrine: com’era, com’è (9:15) Presiede: Marilisa D’AMICO, Presidente dell’Associazione «Gruppo di Pisa»

Giuliano Serges, Il “dialogo tra le dottrine”: un’introduzione al tema, Università «Roma Tre»

Marco Fioravanti, Pluralità dei sistemi giuridici: uno sguardo storico all’istituzionalismo francese e italiano, Università « Tor Vergata »

Caterina Severino, Il contributo del dialogo tra le dottrine al processo. Università di Tolone costituzionale

Il dialogo tra le dottrine, domani (11:00) Presiede: Emilien Quinart Presidente emerito della CJRC

Chloë Geynet-Dussauze, La crisi della democrazia rappresentativa: lo stato dell’arte, Università di Aix-Marseille in Francia

Ines Ciolli, La crisi della democrazia rappresentativa: lo stato dell’artein Italia, Università « la Sapienza »

Jean-Philippe Derosier, La democrazia “telematica”: problema, soluzione o palliativo? Università di Lilla

Paolo Passaglia Il sistema italiano di giustizia costituzionale: crisi o successo di un non-modello? Università di Pisa

Fanny Jacquelot, La crisi dei modelli di giustizia costituzionale: lo stato dell’arte in Francia, Università Jean Monnet

Marco Ruotolo, Il giudice costituzionale: custode della Costituzione o dei diritti e degli equilibri istituzionali? Università « Roma Tre »

Jordane Arlettaz, La crisi della gerarchia delle fonti: lo stato dell’arte in Francia, Università de Montpellier

Giovanni Serges La crisi della gerarchia delle fonti: lo stato dell’arte in Italia, Università « Roma Tre »

Franco Modugno Il criterio di competenza può rimpiazzare quello di gerarchia? Università « la Sapienza »

Ripresa dei lavori (14:30)

Verso un’unità transfrontaliera del diritto costituzionale?

Interventi programmati. Presiede: Carlo Colapietro, Direttore del CRISPEL / Università «Roma Tre» / vice-Presidente Ass. « Gruppo di Pisa »

Renato Balduzzi, Università Cattolica di Milano

Thierry Di Manno, Università di Tolone

Paolo Carnevale, Università «Roma Tre»

Manuel Gros, Università di Lilla

Enrico Grosso, Università di Torino

Xavier Philippe, Università «Panthéon-Sorbonne»

Massimo Luciani, Università degli Studi «la Sapienza»

Marie-Claire Ponthoreau, Università di Bordeaux

Gaetano Silvestri, Università di Messina

Libero dibattito (17:30) Presiede: Julien Padovani, Vice-Presidente emerito della CJRC

Via Ostiense163 Università degli Studî «Roma Tre», Aula Magna

Sabato 30

Ingresso dei partecipanti (9:30)

Attenzione: l’accesso al Palazzo potrebbe essere non più consentito oltre l’orario suindicato

Ripresa dei lavori (10:00)

Saluto istituzionale Giancarlo Coraggio, Presidente della Corte costituzionale

Dibattito Presiede: Nicolò Zanon, Giudice della Corte costituzionale

con una comunicazione di Laurent Fabius, Presidente del Conseil constitutionnel

I primi dieci anni di QPC in Francia

Relazioni conclusive (12:00)

Piazza del Quirinale 41

Informazioni pratiche

In ragione delle disposizioni anti-covid, la capienza delle aule e delle sale che ospiteranno i partecipanti del convegno è limitata del 50%. Per questo motivo è indispensabile iscriversi al convegno per poter partecipare, utilizzando l’apposito form presente alla seguente URL: gruppodipisa.it/roma2020

Si pregano gli interessati di effettuare la loro richiesta di iscrizione entro il giorno 17 ottobre 2021.

L’accesso ai luoghi del convegno è subordinato ad una verifica della temperatura corporea ed alla presentazione del c.d. «certificato verde», fatte salve le esenzioni previste dalla legge. Ai partecipanti verrà richiesto di mantenere una distanza interpersonale di almeno un metro, e di indossare una mascherina di protezione individuale per tutta la durata dell’evento.

Al momento dell’iscrizione, ai partecipanti verrà richiesto di caricare una propria foto e di fornire i propri recapiti di posta elettronica e di telefono.

Per il giorno venerdì 29 ottobre è previsto un servizio di traduzione simultanea dall’italiano al francese. Il convegno verrà inoltre trasmesso in diretta streaming. Maggiori informazioni su gruppodipisa.it/roma2020.

Il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi «Roma Tre» e la Corte costituzionale sono facilmente raggiungibili tramite la linea B della metro di Roma (fermata San Paolo per Roma Tre, fermata Cavour per la Corte costituzionale).

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti si rimanda alla pagina: gruppodipisa.it/roma2020

Per contattare il responsabile scientifico: [email protected]t 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì 5 novembre – GENOVA - convegno annuale del Dipartimento di Giurisprudenza

“Le opere d'arte sotto lo sguardo del giurista (Scultura, Pittura, Fotografia, Cinematografia)”

Ore 9:30 Saluti:

prof. Federico Delfino, Magnifico Rettore

prof. Luca Beltrametti, Preside della Scuola di Scienze Sociali

prof. Riccardo Ferrante, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza

prof. Pasquale Costanzo, Direttore della Collana “Global Constitutionalism

Interverrano:

dott. Manuela Salvitti, Dirigente del Segretariato Regionale del Ministero della Cultura per la Liguria e Soprintendente ad interim Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e la provincia della Spezia

Tenente Colonnello Antonio Quarta, Comandante Nucleo Carabinieri per la tutela del patrimonio culturale di Genova

Sessione antimeridiana (Aula Magna dell’Albergo dei Poveri)

Presiede il prof. Lauro G. Magnani, Delegato per la valorizzazione del Patrimonio Artistico e Monumentale dell’Ateneo, Preside della Scuola di Scienze Umanistiche

Ore 10:30 Rossella Laurendi, L’opera d’arte come mezzo celebrativo della tradizione giurisprudenziale romana. Gli affreschi della Villa del Giurista e la gens dei Muccii Scaevolae

Ore 10:45 Daniela Tarantino, Diritto canonico e tutela dell'arte sacra: per una pastorale della cultura

Ore 11:00 Maura Fortunati, I delinquenti nell'arte. A proposito della conferenza pisana di Enrico Ferri

Ore 11:15 Pausa

Ore 11:30 Roberta Braccia, La diffusione delle cromolitografie pubblicitarie tra arte, economia e diritto

Ore 11:45 Mauro Grondona e Luca Oliveri, L'accertamento giudiziale dell’autenticità di un’opera d’arte.

Ore 12:05 Giorgio Afferni, I rimedi contrattuali in caso di compravendita di un’opera d’arte contraffatta o di errata attribuzione.

Ore 12:15 Giovanna Savorani, Digitalizzazione: l’uso dell'immagine dei beni e delle opere d’arte

Ore 12:30 Antonella Madeo, Falsi d'autore di opere d'arte: il sottile confine tra liceità e rilevanza penale

Ore 12:45 Alberto Caselli Lapeschi, Procedimenti penali per reati in tema di beni culturali: il ruolo dell’Accusa e quello della Difesa

Sessione meridiana (Aula Magna dell’Albergo dei Poveri)

Presiede il prof. Riccardo Ferrante, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza

Ore 14:30 Marina Roma, Quale tutela per le arti figurative nell’ordinamento dell’Unione Europea?

Ore 14:45 Luca Costanzo, Incentivazione fiscale e promozione della produzione artistica

Ore 15:00 Matteo Timo, Dalle cose d’arte ai beni culturali: il tramonto della concezione estetizzante e l’affermarsi dell’immaterialità"

Ore 15:15 Vincenzo Sciarabba, Le opere d'arte come patrimonio della Nazione: evoluzione del quadro legislativo, principi costituzionali, organi preposti (con particolare riguardo al ruolo delle soprintendenze)

Ore 15:30 Omar Caramaschi, Dalla restituzione dei beni culturali saccheggiati durante conflitti armati all'insequestrabilità delle opere d’arte prestate da Stati esteri: tra la prospettiva costituzionalistica globale e quella eurounitaria

Ore 15:45 Rossana Vitiello, La tutela dei beni storico-artistici nell'attività degli Uffici Esportazione delle Soprintendenze

Ore 16:00 Enrico Albanesi, Opera d’arte e buon costume/morale pubblica tra Costituzione italiana e CEDU

Ore 16:15 Patrizia Magarò, Costituzionalismo e ‘art constitutionnel’ nell’evoluzione delle arti figurative

Ore 16:30 Federico Montaldo, Fotografia e arte: un rapporto tormentato

Ore 16:45 Pasquale Costanzo, Quale cinema per l’ordinamento giuridico?

Ore 17:00 Lara Trucco, Il patrimonio artistico della Nazione

Aula Magna storica – via Balbi 5 ed in remoto

Per informazioni ed iscrizioni: e-mail: [email protected]  

 

 

 

 

 

 

 

Lunedì 8 novembre - WEBINAR– Trasformazioni di diritto pubblico nella società digitale

“Giustizia digitale e giustizia precettiva”

Erik Longo, Università di Firenze

Ore 11-13

Seminari della cattedra di Diritto pubblico delle nuove tecnologie del prof. A. Iannuzzi, UniRoma3

Tutti i seminari si tengono in aula 1C e sul canale Teams del corso

 

 

 

 

 

 

 

 

Giovedì 11 novembre – MILANO /WEB - Colloqui fra Diritto amministrativo e Diritto costituzionale

“Amministrazione creatrice ed esecutrice del diritto”

Prof. Guido Corso, Emerito di Diritto amministrativo, Università degli Studi Roma Tre

Prof.ssa Marilisa D’Amico, Ordinaria di Diritto costituzionale, Università degli Studi di Milano

h. 17.30 – 19 Modalità di svolgimento: in presenza: Aula 422 Via Festa del Perdono 7;

piattaforma Microsoft Teams

Informazioni e iscrizioni: [email protected]

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì 12 novembre – MILANO – convegno Associazione Gruppo di Pisa

“Il processo costituzionale dopo la riforma delle norme integrative”

Ore 9.30 Saluti istituzionali

Maria Pia Abbracchio, Prorettrice Vicaria, Professoressa Ordinaria di Farmacologia, Università degli Studi di Milano

Nicolò Zanon, Giudice della Corte costituzionale, Professore Ordinario di Diritto costituzionale, Università degli Studi di Milano

Vito Velluzzi, Presidente della Facoltà di Giurisprudenza, Professore Ordinario di Filosofia del diritto, Università degli Studi di Milano

Marilisa D’Amico, Presidente dell’Associazione Gruppo di Pisa; Prorettrice alla legalità, trasparenza e parità di diritti; Professoressa Ordinaria di Diritto costituzionale, Università degli Studi di Milano

Relazione introduttiva

Vittorio Angiolini, Professore Ordinario di Diritto costituzionale, Università degli Studi di Milano 

Ore 10.45 - Prima sessione

Presiede: Vittorio Angiolini, Professore Ordinario di Diritto costituzionale, Università degli Studi di Milano

Un “nuovo” processo costituzionale? Marco Bignami, Magistrato, assistente di studio presso la Corte costituzionale

Poteri istruttori, Gian Paolo Dolso, Professore Associato di Diritto costituzionale, Università degli Studi di Trieste

Interventi programmati:

Giovanni Zampetti, Dottore di ricerca in Diritto costituzionale e Diritto Pubblico Generale, Università degli Studi di Roma “Sapienza”

Nannerel Fiano, Assegnista di ricerca in Diritto costituzionale, Università degli Studi di Milano

Dibattito

Ore 14.30 - Seconda sessione

Presiede: Massimo Siclari, Professore Ordinario di Diritto costituzionale, Università Roma Tre

Amici curiae, Alfonso Vuolo, Professore Ordinario di Diritto costituzionale, Università degli Studi di Napoli Federico II

Terzi: Diletta Tega, Professoressa Ordinaria di Diritto costituzionale, Alma Mater Studiorum Università di Bologna

Interventi programmati:

Costanza Masciotta Assegnista di ricerca in Diritto costituzionale, Università degli Studi di Firenze

Giulia Battaglia, Assegnista di ricerca in Diritto costituzionale, Università di Pisa

Dibattito

Relazione conclusiva

Ore 9.30-17.30, Università degli Studi di Milano, Via Festa del Perdono 7, Aula Magna

L’evento sarà trasmesso in diretta su MS Teams. Per accedere clicca qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

Martedì 16 novembre - WEBINAR– Trasformazioni di diritto pubblico nella società digitale

“Riconoscimento facciale e intelligenza artificiale”

Giuseppe Mobilio, Università di Firenze

Ore 11-13

Seminari della cattedra di Diritto pubblico delle nuove tecnologie del prof. A. Iannuzzi, Università di Roma Tre 3

Tutti i seminari si tengono in aula 1C e sul canale Teams del corso

 

 

 

 

 

 

 

 

Mercoledì 17 novembre - WEBINAR– Trasformazioni di diritto pubblico nella società digitale

“Le decisioni amministrative automatizzate fra efficienza algoritmica, protezione dei dati personali e tutela delle libertà costituzionali”

Francesco Laviola,

Ore 11-13

Seminari della cattedra di Diritto pubblico delle nuove tecnologie del prof. A. Iannuzzi, Università di Roma Tre

Tutti i seminari si tengono in aula 1C e sul canale Teams del corso

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì 26 novembre – FERRARA - Seminario preventivo Amicus curiae 2021        

“La via referendaria al fine vita. Ammissibilità e normativa di risulta del quesito sull’art. 597 c.p.”

Programma

Sessione Mattutina (H. 10.00)

Presidenza Giuditta Brunelli, Ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico (Università di Ferrara)

Relazioni introduttive

h. 10.15

Roberto Romboli, Ordinario di Diritto costituzionale (Università di Pisa)

h. 10.45

Tullio Padovani Accademico dei Lincei, Emerito di Diritto penale (Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa)

h. 1 1.15 - h. 13.00 Discussione

Sessione pomeridiana (h. 15.00)

Presidenza Paolo Veronesi

Ordinario di Diritto costituzionale (Università di Ferrara)

h. 15.00 Discussione

h. 17.30

Osservazioni Conclusive

Roberto Romboli

Tullio Padovani

Il seminario è aperto a tutti. Alle due relazioni introduttive seguiranno brevi (dunque numerosi) interventi dei partecipanti (7 minuti a testa).

La traccia per la discussione, l'intera documentazione del "caso" e tutte le necessarie informazioni sono reperibili negli appositi box della homepage del sito www.amicuscuriae.it, che sarà progressivamente aggiornata.

I lavori dell'incontro verranno audio-video registrati e i relativi atti — composti in apposito volume monografico, pubblicato nella Rassegna del Forum di Quaderni Costituzionali — saranno posti nella disponibilità della Corte costituzionale in tempi utili per il suo giudizio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giovedì 2 dicembre – MILANO /WEB - Colloqui fra Diritto amministrativo e Diritto costituzionale

“Autorità amministrative indipendenti fra legalità sostanziale e procedimentale”

Prof. Giacinto Della Cananea, Ordinario di Diritto amministrativo, Università Bocconi di Milano

Prof. Tommaso E. Frosini, Ordinario di Diritto pubblico comparato, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

h. 17.30 – 19 Modalità di svolgimento: in presenza: Aula 422 Via Festa del Perdono 7;

piattaforma Microsoft Teams

Informazioni e iscrizioni: [email protected]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

m