Consulta OnLine (periodico online) ISSN 1971-9892

 

2007

 

* Ricorre il 1° gennaio 2008, il 60° anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione italiana

 

(cliccando qui) Da Consulta OnLine è possibile scaricare il testo aggiornato della Carta Fondamentale del 1947

 

 

* Dichiarazione del Presidente della Repubblica nell’imminenza della decisione della Consulta sull’ammissibilità dei referendum elettorali

 

Piena fiducia nella indiscussa competenza e nella assoluta autonomia di giudizio dei componenti della Corte costituzionale

 

 

* Approvata dall’Assemblea Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite la moratoria nell’applicazione della pena di morte

 

l’orgoglio dell’Italia è di aver promosso per prima un’iniziativa progressivamente trasformata in una grande coalizione intesa a favorire i diritti dell’uomo”

 

 

* Firmato a Lisbona il nuovo Trattato europeo

 

I 27 paesi dell'Unione Europea hanno sottoscritto il Trattato che sostituisce il Trattato costituzionale bocciato nel 2005 da Francia e Olanda.

 

 

* Referendum elettorale: la decisione della Corte costituzionale circa la sua ammissibilità preannunciata per il 16 gennaio 2008

 

La data è stata fissata dal presidente della Corte, Franco Bile.

 

 

* L’intervento del Presidente della Repubblica alla Fiera di Milano il 5 dicembre 2007)

 

“… non può essere eluso il dovere costituzionale dell'attuazione del Titolo V qual è stato riformato, né si può in Parlamento esitare nel portare avanti la legge sul federalismo fiscale.

 

* La celebrazione del 4 novembre da parte del Presidente della Repubblica

“… è dovere comune di tutti coloro che hanno vivo il senso della responsabilità e del prestigio dell'Italia dare prova di unità nel vigilare, e nel ricercare le strade che meglio possono garantire la sicurezza e condurre alla pace.

 

* Approvato il progetto di nuovo Trattato per l’Unione Europea (il 19 ottobre 2007 a Lisbona)

Dopo la precedente vittoria del no nei referendum in Francia e Olanda sulla Costituzione europea, il Consiglio europeo di Lisbona ha dato il via libera al nuovo testo di 255 pagine che detta le regole per il funzionamento dell'Ue allargata a 27 e in prospettiva a 30

 

* Il messaggio del Presidente della Repubblica alla Scuola Superiore Sant'Anna

Il nuovo Patto con le Università dovrebbe dunque avere per soggetto non il solo governo in carica, ma di certo più di uno : qualsiasi governo, cioè, scaturisca da una dialettica di alternanza nella guida del paese mostrandosi consapevole dell'esigenza di continuità di alcune politiche essenziali per il nostro comune futuro nazionale. Tra esse la politica della ricerca e dell'alta formazione.

 

 

* Il messaggio del Presidente della Repubblica a 25 anni dall'assassinio del Generale Dalla Chiesa

“Quella memoria va onorata tenendo sempre alta la guardia, con un’efficace mobilitazione dello Stato e della società civile”

 

 

* L’ammonimento del Presidente della Repubblica “dinanzi a eccessi clamorosi nella polemica e nella propaganda”

Sento “di dover esprimere un forte richiamo alla moderazione del linguaggio, e al rispetto dei valori nazionali e dei principi costituzionali”

 

 

* Ipse dixit

Macerata 1817: gli insorti antipapalini affiggono sui muri questo proclama

 

 

* Il messaggio del Capo dello Stato al Meeting per l'Amicizia tra i Popoli di Rimini

“ … la rinuncia a significative ambizioni del trattato costituzionale sottoscritto nel 2004, testimoniano il rischio che il processo d’integrazione regredisca ad una semplice rete di cooperazione intergovernativa".

 

 

* Il discorso del Capo dello Stato durante la cerimonia di consegna del Ventaglio da parte dell'Associazione Stampa Parlamentare

La Presidenza della Repubblica non è "occupata" da una parte politica, come talvolta si sente inopinatamente ripetere: essa è solo e sempre impegnata a "rappresentare la nazione nel suo insieme, a valorizzare quel che unisce e può unire il paese, a garantire l'equilibrio e la stabilità delle nostre istituzioni".

 

 

* Il discorso del Capo dello Stato in occasione dell’incontro con il Presidente della Repubblica austriaca

[Al Consiglio europeo] È stato messo in questione lo spirito, e con esso il metodo, comunitario.

 

 

* Il discorso del Capo dello Stato alla cerimonia dei candidati ai Premi "David di Donatello" per l'anno 2007

… continuerò nel modo più sereno ad affrontare, e a porre all'attenzione delle istituzioni, i problemi che mi sembra acquistino un interesse generale per il paese e per i cittadini; a mostrare doverosamente sensibilità per temi che rischiano, altrimenti, di rimanere nell'ombra.

 

 

* Il messaggio del Capo dello Stato in occasione della Festa della Repubblica

Il sistema politico e le istituzioni rappresentative, a cominciare dal Parlamento, possono riguadagnare credibilità e prestigio tra i cittadini solo affrontando i cambiamenti necessari.

 

 

* Presa d'atto delle dimissioni del Giudice costituzionale Prof. Romano Vaccarella

… richiamate le considerazioni di cui alla delibera del 2 maggio 2007 e riaffermato che la propria indipendenza è garantita istituzionalmente dalla collegialità del suo operare …

 

 

* Il prof. Romano Vaccarella  conferma alla Consulta: «Le mie dimissioni sono irrevocabili»

… Tale silenzio mi ha reso evidente la considerazione nella quale sono tenuti il ruolo e la funzione della Corte…

 

 

* La Corte costituzionale all’unanimità respinge le dimissioni presentate in segno di protesta dal giudice prof. Romano Vaccarella

… occorre ribadire la necessità che esponenti di altre Istituzioni evitino comportamenti denigratori della Corte …

 

 

* I capi di Stato e di governo dei ventisette Paesi dell'Unione Europea hanno adottato la 'dichiarazione di Berlino' per i 50 anni dalla firma dei Trattati di Roma, con la firma solenne nel Museo storico di Berlino da parte del presidente di turno dell’Unione la cancelliera tedesca Angela Merkel, del presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso e del presidente del Parlamento europeo Hans-Gert Poettering

L'Europa è stata per secoli un'idea, una speranza di pace e comprensione. Questa speranza ha trovato conferma. L'unità europea ci ha portato pace e benessere.

 

 

*Un cordiale benvenuto nell’Unione Europea a Bulgaria e Romania (mentre la Slovenia entra nella zona Euro).

Durante il tradizionale concerto di Capodanno della Filarmonica di Vienna, il celebre valzer “Sul bel Danubio blu” è stato dedicato a Bulgaria e Romania, i due nuovi Stati membri che dal 1° gennaio 2007 sono entrati a far parte dell’Unione Europea

 

 

* … è importante che già si convenga sulla necessità che alle elezioni del 2009 si possa presentare ai cittadini il Trattato costituzionale entrato in vigore, con il suo messaggio e il suo programma.

Discorso del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione della visita al Parlamento europeo a Strasburgo il 14 febbraio 2007

 

 

 

 

 

 

 

 

2017 2016 2015 2014 2013 2012 2011 2010 2009 2008 2006 2005 2004 2003 2002         2001