Consulta OnLine (periodico online) ISSN 1971-9892

CRONACHE DALLE ISTITUZIONI

 

2013

 

 

31.12.13 Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica

“Si richiedono però lungimiranti e continuative scelte di governo, con le quali debbono misurarsi le forze politiche e sociali e le assemblee rappresentative, prima di tutto il Parlamento, oggi più che mai bisognoso di nuove regole per riguadagnare il suo ruolo centrale”

 

 

27.12.2013 Lettera del Presidente della Repubblica a proposito della procedura di conversione dei decreti legge

“Rinnovo (…) l'invito (…) ad attenersi, nel valutare l'ammissibilità degli emendamenti riferiti ai decreti legge, a criteri di stretta attinenza allo specifico oggetto degli stessi e alle relative finalità”

 

 

05.12.2013 Intervento del Presidente della Repubblica a seguito della dichiarazione d’incostituzionalità della legge elettorale

“E' la Corte stessa che non mette in dubbio che ci sia una continuità nella legittimazione del Parlamento”.

 

 

  24.10.2013 Comunicato del Quirinale circa la concessione della grazia al senatore Berlusconi

“… pacato appello del Presidente della Repubblica a non dar luogo a comportamenti di protesta che fuoriescano dai limiti del rispetto delle istituzioni e di una normale, doverosa legalità”.

 

 

15.10.2013 Nuovo monito del capo dello Stato per l’avvio delle riforme

“... e si sa che al procedere di queste riforme io ho legato il mio impegno all'atto di una non ricercata rielezione a Presidente.”

 

 

08.10.2013 Messaggio del Capo dello Stato alle Camere sulla situazione carceraria italiana

“Parlo della drammatica questione carceraria e parto dal fatto di eccezionale rilievo costituito dal pronunciamento della Corte europea dei diritti dell'uomo”

 

 

27.09.2013 Comunicato della Presidenza della Repubblica in merito alla notizia delle ventilate dimissioni dei parlamentari del gruppo PdL

“L'applicazione di una sentenza di condanna definitiva, inflitta secondo le norme del nostro ordinamento giuridico per fatti specifici di violazione della legge, è dato costitutivo di qualsiasi Stato di diritto in Europa …”

 

 

19.09.2013 Comunicato del Comitato di Presidenza del Consiglio Superiore della Magistratura a seguito dell’intervento televisivo del senatore Berlusconi

Il testo

 

 

*17.09.2013 Consegnata al Presidente del Consiglio la Relazione elaborata dalla Commissione per le riforme costituzionali istituita l’11 giugno 2013

La relazione

 

 

*07.09.2013 Impugnata a Strasburgo la comunicazione della Procura di Milano al Senato circa la decadenza del senatore Berlusconi a seguito della conferma in Cassazione della condanna della Corte d’appello della medesima citttà

I lavori della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari del Senato: la seduta del 7 agosto 2013

Il ricorso

 

 

*30.08.2013 Infornata di senatori della vita da parte del Capo dello Stato

Accedono al laticlavio per i loro altissimi meriti nei confronti della Patria Claudio Abbado, Elena Cattaneo, Renzo Piano e Carlo Rubbia

 

 

*28.08.2013 Sulla questione dell’incandidabilità sopravvenuta o meno del senatore Silvio Berlusconi

I pareri pro veritate dei costituzionalisti consultati dalla difesa dell’ex presidente del consiglio:

I,

II,

III.

 

 

 *14.08.2013 A margine della conclusione dell’iter processuale a carico di Silvio Berlusconi, un comunicato del Presidente della Repubblica (II)

“Ma nell'esercizio della libertà di opinione e del diritto di critica, non deve mai violarsi il limite del riconoscimento del principio della divisione dei poteri e della funzione essenziale di controllo della legalità che spetta alla magistratura nella sua indipendenza. Né è accettabile che vengano ventilate forme di ritorsione ai danni del funzionamento delle istituzioni democratiche.”

 

 

*01.08.2013 A margine della conclusione dell’iter processuale a carico di Silvio Berlusconi, un comunicato del Presidente della Repubblica (I)

“…  il paese ha bisogno di ritrovare serenità e coesione su temi istituzionali di cruciale importanza che lo hanno visto per troppi anni aspramente diviso e impotente a riformarsi.”

 

 

*03.07.2013 Riunione del Consiglio Supremo di Difesa

“…  si è convenuto che il riconoscimento dei rispettivi distinti ruoli, tale facoltà del Parlamento [necessità conoscitive e di eventuale sindacato ...  sui programmi di ammodernamento delle Forze Armate] non può tradursi in un diritto di veto su decisioni operative e provvedimenti tecnici che, per loro natura, rientrano tra le responsabilità costituzionali dell'Esecutivo.

 

 

*01.07.2013 La Croazia è da oggi il 28° Stato membro dell’Unione europea

Il Presidente della Repubblica “Con l'ingresso della Croazia nell'Unione Europea i popoli croato e italiano condividono un futuro comune nell'Europa unita …”.

 

 

*08.05.2013 Giorgio Santacroce designato Primo Presidente della Corte di Cassazione

“…Pretore a Napoli fino all’8 settembre 1970, è stato poi trasferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, dove ha svolto per vent’anni funzioni di sostituto procuratore…”

 

 

*22.04.2013 Messaggio e giuramento davanti alle Camere del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

“…Mi accingo al mio secondo mandato, senza illusioni e tanto meno pretese di amplificazione "salvifica" delle mie funzioni ; eserciterò piuttosto con accresciuto senso del limite, oltre che con immutata imparzialità, quelle che la Costituzione mi attribuisce. E lo farò fino a quando la situazione del paese e delle istituzioni me lo suggerirà e comunque le forze me lo consentiranno.”

 

 

*20.04.2013 Giorgio Napolitano eletto quale dodicesimo Presidente della Repubblica (computando anche il Capo provvisorio dello Stato)

E’ la prima volta che un Capo dello Stato viene rieletto

Il risultato del sesto scrutinio

 

 

*20.04.2013 Il Presidente della Repubblica accetta di ricandidarsi

 “…Mi muove in questo momento il sentimento di non potermi sottrarre a un'assunzione di responsabilità verso la nazione, confidando che vi corrisponda una analoga collettiva assunzione di responsabilità.”

 

 

*19.04.2013 L’elezione del nuovo Presidente della Repubblica

I risultati dei primi quattro scrutini

 

 

 *12.04.2013 Presentate dal Capo dello Stato le relazioni conclusive della cd. Commissione dei 10 saggi

- Gruppo di Lavoro sulle riforme istituzionali (relazione)

- Gruppo di lavoro in materia economico-sociale ed europea (relazione)

 

(commenti dottrinali all’iniziativa del Capo dello Stato: Ruggeri, Morelli, Costanzo, Saitta, Laneve)

 

 

*30.03.2013 Il Capo dello Stato in esito alle consultazioni per la formazione del primo Governo della nuova Legislatura.

 “Continuo dunque (…) a esercitare fino all'ultimo giorno il mio mandato, come il senso dell'interesse nazionale mi suggerisce : non nascondendo al paese le difficoltà che sto ancora incontrando e ribadendo operosamente la mia fiducia nella possibilità di responsabile superamento del momento cruciale che l'Italia attraversa.”

 

 

*27.03.2013 Monito della Commissaria europea Viviane Reding per un un sistema di giustizia effettiva.

 Finally, in terms of perceived independence of national justice systems, these also vary widely. Even though several Member States are among the top 10 worldwide leaders in terms of the perception of judicial independence, there are others that find themselves lower on the ladder. This will require special attention in future. Because justice must not only be done, but also be seen to be done.”

 

 

*16.03.2013 Eletti i nuovi Presidenti delle Camere.

 “La dott. Laura Boldrini, già, tra l’altro, portavoce dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) alla Camera dei Deputati e il cons. Pietro Grasso, già  Procuratore Nazionale antimafia, al Senato

 

 

*13.03.2013 Appello del Capo dello Stato

“Rammarico, in particolare, per quanto è accaduto ieri ed è sfociato in una manifestazione politica senza precedenti all'interno del palazzo di giustizia di Milano”

 

 

*06.02.2013 La relazione annuale della Corte dei conti

 

“Ancora elevati, purtroppo, sono gli episodi di corruzione in relazione a cui sono stati risarciti i conseguenti danni definiti come “da tangente”, “alla concorrenza”, “all'immagine” e da “disservizio”

 

 

25.01.2013 La relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario del Primo Presidente della Corte di Cassazione

 

“Più volte si è considerato il sistema giudiziario nel suo aspetto di servizio pubblico, ciò che implica l’acquisizione e la diffusione tra tutti gli operatori giudiziari, a cominciare dai magistrati, di una cultura e di una prassi del servizio da rendere, accanto alla cultura della funzione da esercitare”

 

 

*11.01.2013 Sulla nomina di nuovi senatori a vita si è espresso il Capo dello Stato

 

Non vi sarebbe la possibilità di “esercitare con la dovuta ponderazione e serenità questa prerogativa a così breve distanza dalla fine del settennato”.

 

 

Shel Shapiro UNDICI (Video Ufficiale) Una rilettura rock della Costituzione Italiana

 

 

 

 

 

 

2018                2017                2016                2015                2014

2013                2012                2011                2010                2009