Consulta OnLine (periodico online) ISSN 1971-9892

CRONACHE DALLE ISTITUZIONI

 

2010

 

*20.12.2010 Il Presidente della Repubblica nel discorso alle alte magistrature della Repubblica, convocate al Quirinale per la tradizionale cerimonia dei saluti di fine anno

 

 

"Resta, nel nostro ordinamento, prerogativa del Capo dello Stato - ha proseguito il Presidente della Repubblica - sancire l'impossibilità di completare una legislatura parlamentare e quindi sciogliere le Camere. Quella degli scioglimenti anticipati è stata un'improvvida prassi tutta italiana, da cui speravamo di esserci liberati e al cui ripetersi sono tenuto a resistere nell'interesse generale. Specie in periodi così gravidi di incognite".

 

 

*09.12.2010 La Corte di Cassazione dichiara legittimi i tre quesiti referendari sull’“acqua pubblica”

 

 

Notificata al Comitato Promotore referendario l’ordinanza della Corte Suprema di Cassazione

 

 

*16.11.2010 Incontro al Quirinale tra il Capo dello Stato e i Presidenti dei due rami del Parlamento

 

 

L’agenda parlamentare all’attenzione del Presidente della Repubblica

 

 

*26.10.2010 Discorso del Presidente della Repubblica alla Scuola Centrale del Partito Comunista Cinese a Pechino

 

 

Il cammino intrapreso dalla Cina sulla via delle riforme politiche, del rafforzamento dello Stato di diritto, del rispetto dei diritti umani così come dell'apertura e liberalizzazione dei mercati è di fondamentale importanza per una armoniosa integrazione in un sistema internazionale aperto e per una piena sintonia con l'Europa. Sono profondamente convinto che sia nell'interesse cinese portare avanti, in piena autonomia, questo processo

 

 

*21.10.2010 Il Presidente della Repubblica si pronuncia in merito alla proposta di legge costituzionale sulla sospensione dei processi nei confronti delle alte cariche dello Stato

 

 

“…è mia intenzione rimanere estraneo nel corso dell'esame al merito di decisioni delle Camere, specialmente allorché - come in questo caso - riguardino proposte d'iniziativa parlamentare e di natura costituzionale.

 

 

 *14.09.2010 Il pensiero, in tema di ricorso alle urne, del Presidente della Repubblica in visita ufficiale nella città di Salerno

 

 

“… la vita di un paese democratico e delle sue istituzioni elettive, nelle quali si esprime la volontà popolare, deve essere ordinata secondo regole per potersi svolgere in modo fecondo, per poter produrre i risultati attesi.”

 

 

*04.09.2010 Il Presidente della Repubblica al Workshop Ambrosetti in videocollegamento con Cernobbio

 

 

“Ma per procedere lungo queste e altre linee, sostenendo la ricerca del modo più giusto per ricreare la crescita in Europa, occorre ispirarsi nuovamente alla filosofia dell'integrazione”

 

 

*16.08.2010 Il Presidente della Repubblica replica all’accusa di “tradimento della Costituzione”

 

 

“…solo gratuite insinuazioni e indebite pressioni, al pari di altre interpretazioni arbitrarie delle posizioni del Presidente della Repubblica e di conseguenti processi alle intenzioni”

 

 

*25.07.2010 Rinnovata la componente “laica” del Consiglio Superiore della Magistratura

 

 

Nell’adunanza del Parlamento in seduta comune di giovedì 29 luglio 2010

 

 

*25.06.2010 Il Presidente della Repubblica a proposito del d.d.l. in materia di intercettazioni attualmente all'esame del Parlamento

 

 

«Valuteremo obiettivamente se verranno apportate modifiche adeguate alle problematicità e alle criticità di quei punti che sono stati già messi in così grande evidenza.».

 

 

*25.06.2010 Nota del Quirinale a proposito del ricorso dell'on Brancher alla facoltà prevista per i ministri dalla legge sul legittimo impedimento

 

 

«si rileva che non c'è nessun nuovo Ministero da organizzare in quanto l'on. Brancher è stato nominato semplicemente ministro senza portafoglio».

 

 

*22.06.2010 Il Presidente dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture ha presentato presso la Camera dei Deputati la Relazione annuale 2009

“Il mancato rispetto delle regole e la presenza radicata e diffusa della corruzione è causa di una profonda – e sleale – alterazione delle condizioni concorrenziali. L’esistenza di imprese che beneficiano della maladministration può annientare le imprese oneste, costringendole ad uscire dal mercato”.

 

 

*21.06.2010 Il Presidente della Camera al convegno delle fondazioni Farefuturo e Spadolini.

 

 

«è di tutta evidenza che la Padania non è mai esistita, mentre l’Italia si richiama a radici profonde e millenarie. È di tutta evidenza che l’espressione Padania è una felice invenzione di tipo propagandistico lessicale»

 

 

*21.06.2010 Esortazione del Presidente della Repubblica in occasione dell'incontro con i componenti del CNEL.

 

 

… a concentrarsi (…) sulla discussione più seria ed aperta attorno ai termini della manovra finanziaria ed economica affidata al decreto da convertire in legge entro fine luglio. (…), evitando che il confronto su una materia già tanto ardua come quella dei provvedimenti urgenti per la finanza e l'economia sia negativamente condizionata da tensioni politiche già acute su tutt'altra materia

 

 

*22.05.2010 Severo monito del Presidente della Repubblica al rispetto di una corretta tecnica legislativa.

 

 

Ove si persista nella tendenza a caricare di contenuti impropri i disegni di conversione dei decreti legge, la preoccupazione per i rischi che può comportare la decadenza di un determinato decreto-legge non potrà ulteriormente trattenermi dall’esercitare la facoltà di rinvio alla Camere della relativa legge di conversione.

 

 

*11.05.2010 Intervento del Presidente della Repubblica in occasione delle celebrazioni del 150° anniversario dello sbarco dei Mille a Marsala

 

 

Si può considerare solo penoso che da qualunque parte, nel Sud o nel Nord, si balbettino giudizi liquidatori sul conseguimento dell'Unità, negando il salto di qualità che l'Italia tutta, unendosi, fece verso l'ingresso a vele spiegate nell'Europa moderna.

 

 

*27.04.2010: Il Presidente della Repubblica ha incontrato al Quirinale ai nuovi magistrati ordinari in tirocinio.

 

 

La fiducia che i cittadini ripongono nella magistratura si nutre anche della percezione che essi hanno della indipendenza e imparzialità dei singoli magistrati nell'esercizio concreto delle loro funzioni".

 

 

*31.03.2010: Il Presidente della Repubblica ha rinviato alle Camere, con un messaggio motivato, la legge recante “Deleghe al Governo in materia di lavori usuranti, di riorganizzazione degli enti, di congedi, aspettative e permessi, di ammortizzatori sociali, di servizi per l’impiego, di incentivi all’occupazione, di apprendistato, di occupazione femminile, nonché misure contro il lavoro sommerso e disposizioni in tema di lavoro pubblico e di controversie di lavoro”

 

 

“Ho già avuto altre volte occasione di sottolineare gli effetti negativi di questo modo di legiferare sulla conoscibilità e comprensibilità delle disposizioni, sulla organicità del sistema normativo e quindi sulla certezza del diritto; nonché sullo stesso svolgimento del procedimento legislativo, per la impossibilità di coinvolgere a pieno titolo nella fase istruttoria tutte le Commissioni parlamentari competenti per ciascuna delle materie interessate.

 

 

*11.03.2010: Il Vicepresidente del Consiglio superiore della Magistratura “La democrazia non e’ a rischio ma la Magistratura va tutelata

 

 

“Nessuno può dimenticare che i magistrati sono stati definiti, fra l’altro, ‘talebani’, ‘comunisti’,

 

 

*6.03.2010: In Gazzetta Ufficiale il decreto-legge “salva liste”

 

 

Secondo il Presidente della Repubblica “Un effettivo senso di responsabilità dovrebbe consigliare a tutti i soggetti politici e istituzionali di non rivolgersi al Capo dello Stato con aspettative e pretese improprie, e a chi governa di rispettarne costantemente le funzioni e i poteri”.

Scarica qui il decreto elettorale

 

 

*17.02.2010: Inaugurazione dell'Anno giudiziario della Corte dei conti alla presenza del Presidente della Repubblica e delle più alte cariche istituzionali

 

 

“Scopo essenziale del controllo di competenza della Corte è dare al cittadino una ragionevole certezza che la spesa pubblica sia conforme a quanto stabilito dalla legge e che da essa si sia tratta la massima utilità concretamente possibile in dipendenza delle scelte operate a monte dalle decisioni politiche (preleva la relazione del Presidente).”

“Il fenomeno, per quanto riguarda i reati di corruzione, concussione ed abuso di ufficio, continua a presentare carattere di gravità (preleva la relazione del Procuratore Generale)”

 

 

*29.01.2010: Inaugurazione dell'Anno giudiziario in Cassazione alla presenza del Presidente della Repubblica, dei Presidenti delle Camere, del Presidente del Consiglio dei Ministri, e del Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura

 

 

“Le risorse della Giustizia: poche, ma soprattutto di scarsa qualità”: così, tra l’altro, la relazione del Primo Presidente della Corte di Cassazione, Vincenzo Carbone (preleva il documento)

 

 

*01.01.2010: Il tradizionale messaggio augurale del 31 dicembre del Presidente della Repubblica per il 2010

 

 

“Qualità civile, qualità della vita: aspetti, questi, da considerare essenziali per valutare la condizione di una società, il benessere e il progresso umano. Contano sempre di più fattori non solo di ordine materiale ma di ordine morale, che danno senso alla vita delle persone e della collettività e ne costituiscono il tessuto connettivo”

 

Visionalo su www.youtube.com/presidenzarepubblica

(il canale YouTube della Presidenza della Repubblica)

 

 

*01.01.2010: La Spagna alla Presidenza di turno dell’Unione europea

 

 

Il compito principale del governo Zapatero sarà quello di mandare a regime le nuove istituzioni previste dal Trattato di Lisbona, dal momento che la gestione dell’agenda politica dovrà essere concertata con il Presidente stabile del Consiglio europeo, il belga Herman Van Rompuy, e l’Alto Rappresentante per la  politica estera UE, la britannica Catherine Ashton

 

 

 

 

 

 

 

 

2018                2017                2016                2015                2014

2013                2012                2011                2010                2009